Scopri il nostro mondo

Collabora con noi

Con una popolazione di oltre 10,85 milioni di abitanti, Haiti è il paese più povero delle Americhe. In seguito al terremoto del 2010, le condizioni di vita della sua popolazione sono drammaticamente peggiorate. A otto anni dal sisma, la situazione è ancora molto precaria.

Waf Jérémie, una delle più povere baraccopoli della capitale Port-au-Prince, è un'area quasi totalmente dipendente dagli aiuti umanitari, in cui bambini privi del sostegno familiare vivono nel degrado e sono vittime di povertà e criminalità organizzata. Waf Jérémie necessita di importanti interventi strutturali, sanitari ed alimentari: quasi la metà dei suoi abitanti ha meno di 18 anni, e circa 1/4 dei bambini al di sotto dei 5 anni soffre di malnutrizione.

New Life for Children lavora qui per garantire il diritto alla vita, alla salute fisica ed all'alimentazione di bambine, bambini ed adolescenti, abbandonati dai genitori o rimasti orfani.

Storia del progetto

New Life for Children è presente ad Haiti da gennaio 2010.
Con l'emergenza terremoto 2010 abbiamo attivato due ambulatori da campo destinati ad una popolazione di 30.000 persone presso le baraccopoli di Waf Jérémie e Fort Dimanche.

Successivamente il nostro intervento si è concentrato sull'assistenza alimentare di base per l'infanzia denutrita e malnutrita, offrendo un pasto caldo al giorno per più di 500 bambini e la costruzione di una mensa comunitaria presso la baraccopoli di Waf Jérémie.

Nel 2013, New Life for Children ha avviato il progetto: "Un pasto per Mikael", offrendo giornalmente 4 pasti al giorno per i piccoli ospiti della " KAY PE GIUSS " (bambini tra 0-10 anni).

Dal 2017 è attiva la formazione per educatori ed operatori educativi.

Obiettivi

Contrastare l'emergenza malnutrizione dei bambini malnutriti e sottopeso.

Formare educatori sulle più aggiornate tecniche, idee e strumenti in campo pedagogico utilizzabili in contesti complessi come quello esistente a Waf Jérémie.

Attività

Componente Alimentare:

Fornitura di 4 pasti completi al giorno, per tutto l'anno, ai bambini accolti nella casa "KAY PE GIUSS".
Fornitura di acqua potabile ai bambini accolti nella casa "KAY PE GIUSS".

Componente Formativa:

Svolgimento di un ciclo di seminari di formazione e di aggiornamento per offrire ai docenti pratiche didattiche e pedagogiche all'avanguardia.
Fornitura del materiale didattico per tutti i partecipanti al seminario di pedagogia.

Risultati

Risultato no.1

Ridurre l'emergenza malnutrizione dei bambini ospitati nella casa di accoglienza "KAY PE GIUSS", attraverso l'adeguato approvvigionamento alimentare, svolto con particolare attenzione ai bambini sottopeso.

Risultato no.2

I docenti migliorano l'efficacia del proprio intervento educativo grazie all'aggiornamento e l'apprendimento di nuove conoscenze pedagogiche e metodologie didattiche.

Progetto no.1 (concluso)

Titolo: Emergenza Terremoto 2010
Nazione: Haiti
Regione: Port au Prince
Località: Waf Jérémie
Area d'intervento: Assistenza Sanitaria; Formazione.
Beneficiari diretti: Non quantificabili
Partner Locale: Nunziatura apostolica Haiti
Responsabile locale: Suor Marcella Catozza
Durata: gennaio 2010 - dicembre 2010

Progetto no.2 (concluso)

Titolo: Assistenza alimentare per l'infanzia denutrita e malnutrita
Nazione: Haiti
Regione: Port au Prince
Località: Waf Jérémie
Area d'intervento: Assistenza Alimentare; Formazione.
Beneficiari diretti: 121 bambini dai 0 ai 18 anni e 20 docenti, assistenti e operatori sociali
Partner Locale: Nunziatura apostolica Haiti
Responsabile locale: Suor Marcella Catozza
Durata: gennaio 2010 - dicembre 2012

Progetto no.3 (attivo)

Titolo: Un Pasto per Mikael
Nazione: Haiti
Regione: Port au Prince; dipartimento del Nord-Ovest
Località: Waf Jérémie e Port de Paix
Area d'intervento: Assistenza Alimentare; Formazione.
Beneficiari diretti:121 bambini dai 0 ai 18 anni e 20 docenti, assistenti e operatori sociali, annualmente
Partner Locale: Fondazione Via Lattea
Responsabile locale: Suor Marcella Catozza
Durata: gennaio 2013 - oggi