09 marzo 2016 | Formazione

I Ragazzi della Luce: nuovo Workshop a Gerusalemme per 50 adolescenti

I Ragazzi della Luce: nuovo Workshop a Gerusalemme per 50 adolescenti

Il progetto Ragazzi della Luce, sviluppato dalla Fondazione Patrizio Paoletti in collaborazione con New Life for Children, dal 2005 ad oggi ha coinvolto oltre 9000 tra adolescenti a rischio devianza e non, operatori ed educatori. Oggi si aggiunge un’altra tappa al suo straordinario percorso, con un workshop che a Gerusalemme ha coinvolto 50 adolescenti.

Nel territorio di Gerusalemme Est, al centro di molte tensioni culturali e politiche, 50 tredicenni di diversa appartenenza ed estrazione culturale, provenienti da diverse zone e scuole della città, hanno potuto sperimentare concrete pratiche di educazione al dialogo ed alla cooperazione attraverso un workshop realizzato dagli educatori e dai pedagogisti del progetto.

Gerusalemme è una delle città che rappresenta meglio la difficile sfida della convivenza e della coesistenza tra popoli. Persone di diverse etnie, culture e religioni condividono lo stesso territorio, molto spesso purtroppo in un clima di tensione. Non è facile quindi per ragazzi di Gerusalemme incontrare ragazzi di diversa cultura e appartenenza religiosa.

L’incontro tra questi 50 adolescenti è il primo grande, ma non unico, risultato del workshop, realizzato in collaborazione con Kids4Peace con l’obiettivo di educarsi al dialogo per incontrare gli altri, aumentare la tolleranza e sviluppare capacità di cooperazione.

Gli operatori e gli educatori del progetto hanno messo in campo tecniche e strumenti del metodo Pedagogia per il Terzo Millennio attraverso l’esperienza della creazione di candele artigianali, permettendo ai ragazzi di ritagliarsi un tempo per comprendere e sperimentare valori come collaborazione, incontro e diversità.