Scopri il nostro mondo

Collabora con noi

Violenze e sfruttamento

Oltre 2,5 milioni di bambini lavoratori

In Perù non si riesce ad avere una visione articolata dello sviluppo locale, dell'organizzazione collettiva, della gestione delle risorse naturali e delle attività produttive, con conseguenze spesso critiche.

Così il Perù rimane una delle zone più colpite in Sud America dalla povertà e dall'indigenza, e chi ne fa le spese è l'infanzia.

I bambini lavoratori sono oltre i 2,5 milioni, e solo il 25% della popolazione adulta termina la scuola elementare.

Per questo in Perù l'apprendimento e un corretto sviluppo della popolazione infantile rappresenta una sfida difficile da superare.

La povertà viene ereditata di generazione in generazione come un processo radicato e inarrestabile, un virus difficile da debellare.

 

Per informazioni:
Tel: + 39 06 93563790
Mail: info@newlifeforchildren.org

Scheda sintetica progetto 1 (concluso):
Progetto: Riduzione del lavoro infantile e miglioramento della scolarizzazione
nella comunità di Paraìso Alto, Lima
Territorio: Regione Lima, Villa María del Triunfo
Località: Asentamientos Humanos Paraíso Alto y Manantial
Latitudine: 12° 9′ 25″ S
Longitudine: 76° 56′ 20″ O
Ass. alimentare: attivata
Ass. sanitaria: attivata
Riqualificazione scuola: conclusa 
Formazione: attivata
Beneficiari: 450 alunni coinvolti nel programma “Scolarizzazione di base” e “Screening medico”. 30 docenti coinvolti nei programmi scolastici ad erogazione diretta. 180 famiglie coinvolte nei programmi “Scuola - Comunità”. 150 operatori coinvolti nei percorsi formativi.
4.500 alunni raggiunti dal personale coinvolto nei percorsi formativi. 5.130 persone coinvolte nel programma dal 2009 al 2010
Responsabile locale: Gabriel Chahuayo Vera

Maestros de via

In Amazzonia contro lo sfruttamento 

In Perù sono attivi due progetti presso due comunità fluviali del Rio delle Amazzoni, Hipolito Unanue e Payorote.

I progetti prevedono attività scolastiche specifiche, distribuzione del materiale didattico e di cibo, controlli medici.

Nelle due comunità sono state riqualificate le scuole, attivati i servizi igienici e avviato un programma di micro-credito (Amazzonia). In Amazzonia è stato anche realizzato un presidio medico e un laboratorio informatico a pannelli solari.

Sono inoltre stati attivati due comitati: i promotori di salute e il comitato nutrizionale.

Questi due gruppi, formati da genitori volontari, operano con i nostri collaboratori per migliorare le condizioni sanitarie e igieniche delle scuole e della comunità.

Le due comunità hanno rivoluzionato in positivo il loro modo di vivere, abbattendo del 100% la mortalità infantile e garantendo ai bambini un'istruzione. Oggi sono in molti a voler frequentare una scuola superiore.

Sono stati inoltre formati più di 800 docenti ed operatori di ONG locali.


Scheda sintetica progetto 2:
Progetto: Progetto di miglioramento delle condizioni di vita e educabilità
dei bambini e bambine della comunità amazzonica di Hipólito Unanue
Territorio: Distretto di Nauta (Area fluviale del Rio delle Amazzoni)
Località: Hipólito Unanue, siamo qui
Latitudine: 4° 24' 14" S
Longitudine: 73° 27' 00" O
Ass. alimentare: attivata
Ass. sanitaria: attivata
Riqualificazione scuola: conclusa
Formazione: attivata
Beneficiari: 183 bambini in condizioni di estrema indigenza
Responsabile locale: Gabriel Chahuayo Vera

Scheda sintetica progetto 3:
Progetto: Progetto di miglioramento delle condizioni di vita e educabilità
dei bambini e bambine della comunità amazzonica di Payorote
Territorio: Regione di Loreto (Area fluviale del Rio delle Amazzoni)
Località: Payorote, siamo qui
Ass. alimentare: attivata
Ass. sanitaria: attivata
Formazione: attivata
Beneficiari: 128 bambini in età scolare e prescolare (sotto i 17 anni) e 136 ragazzi con più di 18 anni della comunità di Payorote
Responsabile locale: Gabriel Chahuayo Vera