Perù - New life for Children

Il nostroblog

blog
L'accesso all'acqua è un diritto universale

24 luglio 2018 | Salute

L'accesso all'acqua è un diritto universale

 A osservarla dall'alto, la Terra può a buon diritto essere chiamata pianeta "blu": la superficie terrestre è infatti ricoperta per il 71% di acqua. Solo il 3% di questa acqua è però dolce: praticamente come avere una vasca piena e poter disporre solo di un cucchiaino. Nonostante i numeri scoraggianti si tratta però ancora di una quantità sufficiente a soddisfare il fabbisogno dell'attuale popolazione mondiale. Sono la cattiva ripartizione delle fonti sul pianeta e le disastrose politiche di gestione di tali fonti a far sì che 840 milioni di persone non abbiano accesso ad acqua potabile.

approfondisci

Congo, il caos che nessuno racconta

19 aprile 2018 | Diritti dell'infanzia

Congo, il caos che nessuno racconta

Ci sono crisi internazionali costantemente nel mirino dei media, altre che passano del tutto sotto silenzio. Così è per la Repubblica Democratica del Congo, sull’orlo del caos, tra guerre, epidemie e una povertà che in Occidente fatichiamo a immaginare.

approfondisci

26 gennaio 2018 | Formazione

Viaggio in Amazzonia

approfondisci

New Christmas for Children: tempo di bilanci per la campagna di Natale

09 gennaio 2018 | Diritti dell'infanzia

New Christmas for Children: tempo di bilanci per la campagna di Natale

26 turni distribuiti su due settimane di lavoro, 19 volontari impegnati per 130 ore e migliaia di persone incontrate: sono solo alcuni dei numeri della nostra campagna di Natale "New Christmas for Children", che ha visto i nostri volontari impegnati a incartare pacchetti presso il negozio Decathlon del centro commerciale Porta di Roma. 

 

approfondisci

Alla scoperta dell'Agenda2030: povertà e fame, un destino che può essere cambiato

14 marzo 2016 | Cibo

Alla scoperta dell'Agenda2030: povertà e fame, un destino che può essere cambiato

 Sono stati presentati lo scorso settembre nel Palazzo di Vetro dell’Onu gli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile, che segnano la strada che fino al 2030 tutti gli Stati dovranno seguire se intendono lavorare per un futuro di sviluppo per il pianeta. Ad aprire l’elenco (punti 1 e 2) la Lotta alla povertà assoluta e alla Malnutrizione.

approfondisci

Amazzonia: la "marea nera" che sta mettendo a rischio migliaia di persone e le nostre comunità

22 febbraio 2016 | Salute

Amazzonia: la "marea nera" che sta mettendo a rischio migliaia di persone e le nostre comunità

Una grossa fuoriuscita di petrolio (circa 3000-3500 barili) sta contaminando il fiume Marañon, uno dei principali affluenti del Rio delle Amazzoni, mettendo a rischio la vita di migliaia di persone delle comunità del Perù amazzonico, territorio in cui sono attivi due progetti socio-educativi di New Life for Children, in collaborazione con la Fondazione Paoletti.

approfondisci

Emergenza alluvione in Amazzonia: le nostre scuole non si fermano!

16 aprile 2015 | Scuola

Emergenza alluvione in Amazzonia: le nostre scuole non si fermano!

HIPOLITO UNANUE, 16 aprile 2015 - Il Rio delle Amazzoni è nuovamente esondato a causa delle forti piogge e ha allagato gran parte della regione di Loreto, in Perù. Il livello dell'acqua è molto alto anche nelle comunità di Hipolito Unanue e Payorote, in cui Associazione e Fondazione Paoletti hanno attivato il programma Scuole nel Mondo.

approfondisci

Alfabetizzazione femminile: ecco perchè dobbiamo vincere la sfida

08 marzo 2015 | Scuola

Alfabetizzazione femminile: ecco perchè dobbiamo vincere la sfida

“Per noi ragazze quella porta era come una magica soglia che portava al nostro mondo speciale”. Così Malala Yousafzai, che nel 2014 è diventata il più giovane Premio Nobel per la Pace della storia, inizia a raccontare i suoi giorni di scuola nel libro “Io sono Malala” e rivolge il suo appello alle Nazioni Unite affinchè milioni di bambine nel mondo possano avere la sua stessa possibilità.

approfondisci

Aumentano gli scontri a Kinshasa: temporaneamente chiuse le nostre scuole nella Repubblica Democratica del Congo

22 gennaio 2015 | Scuola

Aumentano gli scontri a Kinshasa: temporaneamente chiuse le nostre scuole nella Repubblica Democratica del Congo

E’ il terzo giorno di scontri nel cuore della capitale della Repubblica Democratica del Congo, a pochi isolati dalle nostre scuole. La sicurezza dei 705 bambini che le frequentano non è più garantita e abbiamo sospeso le attività didattiche nell’attesa che tutto torni alla normalità.

approfondisci

Vincere la fame si può: un esempio sostenibile e replicabile

20 gennaio 2015 | Cibo

Vincere la fame si può: un esempio sostenibile e replicabile

Alle soglie del 2015, la povertà e la fame sono ancora ostacoli per la vita e per la tutela del diritto all’educazione di molti bambini. Ma oltre che al problema, è utile guardare alle soluzioni: cosa possiamo fare per cambiare rotta?

approfondisci